• Polvere di Las Tunas
Polvere di Las Tunas

Polvere di Las Tunas

"Com'è lontana l'Europa quando sei a Las Tunas...": di questa città inondata dalla polvere e di una Cuba inedita, Marco Martone ci offre un ritratto fatto di tanti tasselli, istantanee che l'autore ha catturato durante i vari soggiorni nell'isola caraibica. Protagonisti indiscussi del viaggio in questo remoto angolo della Terra sono le emozioni e i ricordi: sensazioni contrastanti, a volte di estraneità, altre di profonda empatia e familiarità per un mondo che in qualche modo riporta lo scrittore alla sua spensierata infanzia napoletana. Vento, polvere, strade chiassose, sconnesse, solcate da carretti trainati da cavalli o da enormi camion al cui interno decine di persone viaggiano pazienti verso il lavoro dei campi: immagini che volano tra le pagine del romanzo di Martone con vivacità e leggerezza, catturano il lettore e lo proiettano in una realtà quasi onirica, scandita da una calda lentezza tropicale. Vedi di più